L'Informatore

"L'Informatore" nasce il 25 maggio del 1945, all'indomani della Liberazione, radicandosi innanzitutto nella città di Vigevano (PV) e nel suo immediato hinterland. Il settimanale (in uscita il giovedì) conquista infatti da subito una sua area storica: Cassolnovo, Gambolò, Cilavegna, Gravellona Lomellina, Tromello. A metà degli anni Settanta "L'Informatore" prosegue la sua penetrazione territoriale conquistando Mortara, Garlasco e Mede e varca il ponte del Ticino uscendo in edicola anche ad Abbiategrasso e Magenta, in provincia di Milano. Oggi l'Informatore è presente in tutte le edicole e in 3 centri commerciali della Lomellina (PV), a cui si aggiungono le edicole dell'abbiatense e del basso novarese. Nella sola Lomellina è diffuso e letto in 38 Comuni, con un bacino complessivo di 160mila abitanti. La tiratura media è attualmente di 12mila copie a settimana.

L'Informatore è anche web (www.inforete.it) e social (Facebook: L'Informatore Vigevanese – Twitter @Informatore_it) con aggiornamenti quotidiani. La prima versione web nasce nel 1997 e, nel corso degli anni, subisce diversi restyling. Dal 2012 arriva anche la prima versione digitale del giornale, inizialmente per iPad e successivamente fruibile da tutti i device (smartphone e tablet).

Società editrice: IEVVE srl
Sede legale: via Trento 42/b - 27029 Vigevano (PV)
Pec: ievve@pec.it
Testata: L'Informatore
Prima uscita: 25 maggio 1945
Periodicità: settimanale (giovedì)
Tiratura media: 12mila copie
Iscrizione R.O.C. 6393

 

Editore: Ievve srl
Periodicità: settimanale
Territorio: Lomellina (PV), Abbiatense (MI)
Tiratura: 12000 copie
Target di lettori: Tutti
Sito web: http://www.inforete.it
Media mensile visitatori sito web: 35000
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/informatorevigevanese/
Twitter: https://twitter.com/informatore_it
Concessionaria di pubblicità: Autonoma